OrtiAlti – Torino

OrtiAlti
Indirizzo dell’organizzazione: via Goito 14, 10125 Torino (TO)
Indirizzo orti: via Goito 14, via Foligno 14, via Nizza 230, corso Giulio Cesare 424, via dei Cacciatori 111, 10125 Torino (TO)

OrtiAlti è nato da una sperimentazione, un’esperienza casuale costruita dalla collaborazione con STUDIO999 e dal primo progetto di orto pensile di comunità realizzato sul tetto dello studio di architettura a Torino.
OrtiAlti trasforma i tetti piani in tetti verdi coltivati a orto. Un tetto verde può produrre grandi quantità di vegetali freschi tutto l’anno per i suoi abitanti e si possono riciclare i rifiuti domestici trasformandoli in compost, ma sono soprattutto spazi collettivi, per tutti. Anziani, giovani e bambini che abitano o utilizzano l’edificio possono incontrarsi sull’orto, curarlo insieme, condividere esperienze e saperi, scambiare prodotti e organizzare attività culturali e ricreative. Grazie all’orto, il tetto diventa uno spazio urbano vissuto, un nuovo luogo di socialità aperto alla comunità.
OrtiAlti promuove e facilita esperienze autorganizzate di riuso dello spazio urbano costruito, con l’obiettivo di attivare e supportare processi di rigenerazione urbana, sostenibili e partecipativi. La mission è la creazione e diffusione di un nuovo paesaggio urbano, fondato su una cultura di consumo alimentare critico e a chilometro zero e una cultura dell’abitare basata sull’inclusione sociale, sui principi della sostenibilità ambientale e sulla collaborazione.
I benefici principali riguardano un cibo a km 0, il miglioramento della qualità dell’aria, l’assorbimento acustico e di acqua piovana, l’aumento del valore dell’immobile, risparmio energetico.

Numero orti: 5 di 50-100 mq
Mail: ortialti@gmail.com
Sito: www.ortialti.com
Terreno privato concesso in comodato gratuito e bene comunale in concessione
Orario: mattina e pomeriggio
Aperti alle visite didattiche
Affidatari degli orti: cittadini e associazioni
Evento: Salone del gusto, Terra Madre, Urbanpromo
Buona pratica: creare un network con una rete di interventi per modificare i modi di vita urbana; riconvertire tetti piani in centro e periferia in nuovi spazi di rigenerazione urbana con attenzione all’aspetto sociale